Lunedì 30 Marzo 2020

12/6/19: MANZETTI GAME PER FARE CONOSCERE LA SCUOLA E L'ECONOMIA

Penultimo giorno di scuola all'insegna della promozione della propria scuola per i ragazzi di seconda dell'indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing dell'Isit Manzetti di Aosta.

Coordinati dalla professoressa di Economia Aziendale Samanta Riva gli alunni delle sezioni A e B hanno ideato nel corso dell'anno cinque giochi per spiegare cos'è l'economia ai ragazzi più giovani e, nel contempo, fare conoscere la propria scuola.

Un memory per il gioco chiamato “Trova il posto giusto”, un percorso ad ostacoli per il “Supera la burocrazia”, un esercizio di attenzione e concentrazione consistente nella ricerca di personaggi disegnati per “Trova il personale”, un quiz e una ricerca di oggetti in uno scatolone pieno per “Cerca le materie prime”, un tiro di palline in canestri per “Individua il target” e, per finire, il disegno di un logo per una azienda.

Una sorta di “Porte aperte” che ha coinvolto oggi la seconda B dell'Istituzione Scolastica Martinet accompagnata dalle professoresse di Inglese e Francese Monica Pastorelli Giuliana Minelli.

“L'obiettivo era spiegare ai ragazzini cosa è una azienda, come si crea, dove è meglio collocarla e tutte le difficoltà che si incontrano – spiega la Professoressa Riva. Abbiamo voluto farlo giocando, in modo molto semplice e non convenzionale. Attività di questo tipo sono anche importanti per esercitare la cosiddette competenze di cittadinanza: i ragazzi infatti imparano, per esempio, a lavorare in gruppo rispettandosi reciprocamente e a parlare in pubblico adeguando il proprio linguaggio al pubblico in ascolto”.

 

IcoBigA.pngDal 3 al 6 giugno si sono svolte a Treviso le finali nazionali dei campionati studenteschi di basket.

Gli alunni che hanno preso parte alla manifestazione sono i seguenti:
- Deramo Luca 
- Farina Matteo
- Franco Massimo
- Trabbia Lorenzo

 

IcoBigA.png5/6/19: Bando di concorso nella sezione "borse di studio" 

 

IcoBigA.pngI ragazzi di 2 A e B afm il 31 maggio sono andati in gita a Vevey, in Svizzera, per visitare l'Alimentarium, museo dedicato all'alimentazione e alla distribuzione delle risorse nel mondo (gita prevista dal Progetto "La fame nel mondo", della prof.ssa Bassani e della prof.ssa Vestena, presentato durante le due settimane della Scienza ).


IcoBigA.pngUna montagna di scienza 2019

Bobine.tv  qui

Aostasera qui

Tg regionale rai 3 qui

IcoBigA.pngDopo la scuola a porte aperte, al Manzetti di Aosta la presentazione dei progetti a cielo aperto.

En plein air, infatti, giovedì 30 maggio, nello spazio antistante la sede di via Festaz le classi 3^ e 5^ dell'indirizzo Informatica e Telecomunicazioni dell'Istituzione hanno presentato alla stampa e agli altri compagni della scuola i progetti informatici realizzati nel corso dell'Anno scolastico con la collaborazione dei docenti di materia Mirella Bramato, Roberto Picchiottino e Gianluca Naccarato.

L'iniziativa rientra nel quadro delle iniziative dei Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (ex ASL).

I più grandi, quelli delle 5^ A IT, con la propria cooperativa scolastica espressamente costituita Hivetech, hanno esposto il progetto Hivote, un software informatico progettato dagli studenti che permetterà di procedere alla votazione dei rappresentanti degli studenti in Consiglio di Istituto tramite un’applicazione on-line; la 5^ B IT invece, con la propria cooperativa scolastica System21 ha esposto vari progetti tra cui Agricon un prodotto componibile realizzato grazie a una scheda Arduino in grado di monitorare h 24 i luoghi di produzione come le cantine o i campi: attraverso sensori di vario tipo il sistema fa misurazioni esatte i cui dati sono poi raccolti in un database visionabile in remoto.

Anche altre classi dell'indirizzo IT hanno illustrato progetti realizzati con Arduino. Un Lanchpad in versione semplificata a 9 i cui tasti compongono note musicali e semplici musiche; un robot automatico con sensori di movimento che gira su se stesso se avverte un ostacolo lontano e si ferma se l'ostacolo è vicino; un sistema di allarme per la casa con sensori di movimento e fumo il cui led di segnalazione di pericolo si spegne con un PIN criptato all'occhio; una macchinina il cui clacson e luci si attivano con il telefonino; dei pannelli solari che ricaricano le batterie di luci che si accendono la sera; un rover (macchina semovente sul modello di quelle in uso su Marte) che può rilevare i dati di temperatura; una serra per lepiante con sensori con controllano sia umidità della terra che umidità e temperatura dell'aria.

 

Cogliamo l'occasione infine per comunicare che giovedì prossimo 6 giugno, a Palazzo regionale, le classi 3 A e B It presenteranno il loro progetto di alternanza scuola lavoro realizzato in collaborazione con Arpa VdA: dalle ore 10:30 illustreranno la loro elaborazione dei dati degli inquinanti rilevati dalle centraline e forniti nel corso dell'anno da ARPA.

 

 

 

 

 

 

 

 

IcoBigA.pngProgetto ICARO 2019

 


 

 

 

IcoBigA.pngI programmi informatici degli studenti del Lycée Technique di Aosta qui

 I programmi informatici degli studenti del Lycée Technique di Aosta

 

 
 
 
Le finali nazionali dei campionati studenteschi di calcio A5 si sono svolte a Giulianova (Teramo) dal 14 al 18 maggio 2019. Gli alunni si sono classificati decimi
 
Partecipanti: Antonin Edoardo, Girotti Alessandro, Veronesi Edoardo, Caminiti Simone, Caponetti Micael, Sirianni Micael, Berthod Dennis, Zanat Andrea, Cotrone Giorgio, Martinod Lorenzo
 
 
 

IcoBigA.pngLe finali nazionali dei campionati studenteschi di pallavolo si sono svolte a Bari dal 14 al 18 maggio 2019.

 
Partecipanti: Navillod Axel, Evaspasiano Nicolò, Bechon Michael, Polignone Niccolò, Cairo Manuel, Borrelli Kevin, Perron Christian, Bullio Eloè, Merlet Alex, Sulas Riccardo, Brunod Manuel, Ndoja Anthony

IcoBigA.pngGSS ATLETICA LEGGERA

  • TERZO POSTO NEL SALTO IN ALTO CON ZANAT DELLA 2A AFM

  • SECONDO POSTO NEL LANCIO DEL DISCO CON LUMIGNON S. DELLA 2A CAT

  • CI SIAMO CLASSIFICATI AL QUARTO POSTO COME SCUOLA REGIONALE

  • LA STAFFETTA 4X100 MT HA OTTENUTO IL TERZO GRADINO DEL PODIO CON ONORE

  • NELLA CATEGORIA SPECIAL BOYS

    UN ORO NEL SALTO IN LUNGO CON CHEVRIER

    UN ORO NEL GETTO DEL PESO CON JOTAZ

    UN ORO NEI 100MT PIANI CON FALCHI

IcoBigA.pngIL GIORNO 14 MAGGIO 2019 L'ISTITUTO MANZETTI HA PRESO PARTE ALLA FASE REGIONALE DI ORIENTEERING NELLA BELLISSMA CORNICE DI ARPY.

I RAGAZZI CON MOLTO IMPEGNO ED AGONISMO SI SONO QUALIFICATI AL SECONDO POSTO A LIVELLO REGIONALE, BATTUTI PER POCHI SECONDI DAL LICEO SCIENTIFICO.

UN APPLAUSO ED UN COMPLIMENTI A TUTTI I RAGAZZI PER L'IMPEGNO E LA PARTECIPAZIONE ALLA GIORNATA.

 

IcoBigA.pngUN’ ALTRA VITTORIA PER L'ISTITUZIONE SCOLASTICA I. MANZETTI DI AOSTA, BEN CINQUE VITTORIE CONSECUTIVE.

PRIMI AI GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DI ULTIMATE A PUNTEGGIO PIENO.

LA COMPAGINE COMPOSTA DA RAGAZZI E RAGAZZE DAL PRIMO AL TERZO ANNO SI SONO CIMENTATI IN QUESTO SPORT, ANCORA POCO CONOSCIUTO NELLA NOSTRA REGIONE, NONOSTANTE VI SIA STATA UNA SQUADRA LOCALE CHE HA OTTENUTO RISULTATI RIGUARDEVOLI.

UNO SPORT DOVE IN PRIMIS PRIMEGGIA IL FAIR PLAY, INFATTI NON ESISTE UN ARBITRO, SONO I GIOCATORI MEDESIMI CHE SI AUTOARBITRANO ED ALLA FINE DI OGNI INCONTRO CI SI METTE IN CERCHIO, ALTERNATI, ED I DUE CAPITANI IN MEZZO RIFERISCONO L'ESITO DELL'INCONTRO ED I PUNTI SALIENTI, SIA POSITIVI CHE NEGATIVI, DELL'INCONTRO.

ULTIMATE E NON FRISBEE, IN QUANTO, QUEST'ULTIMO TERMINE E' UN MARCHIO REGISTRATO, E' IL CONTENITORE CHE CONTENEVA IL CAKE CHE I RAGAZZI DI UNA UNIVERSITA' AMERICANA, DURANTE UN PRANZO IN COLLEGE, HANNO INIZIATO A LANCIARSI TRA I TAVOLI.

UN GRAZIE ALLA SQUADRA ED IN PARTICOLARE AL GRANDE CAPITANO.

GRAZIE RAGAZZI PER L'IMPEGNO E LA SPORTIVITA' DIMOSTRATA.

IL VOSTRO PROF. IVAN RUFFINO

 

IcoBigA.pngUna vita da social- incontro con la Polizia di Stato

 

IcoBigA.png

 

 

IcoBigA.png Fase d'istituto di Orienteering,  svoltasi a Quota B.P

IcoBigA.pngVisita allla centralina della qualità dell'aria dell'ARPA Valle d'Aosta in Piazza Plouves il 3 aprile

IcoBigA.pngprogetto presenza di amianto: Classi seconde AFM in visita al laboratorio dell'ARPA a Saint Christophe

 

IcoBigA.pngIl Manzetti, 5 B IT  a Maison & Loisir

 

 

 

 

IcoBigA.png10/4/19: Calcio a 5 - I nostri ragazzi hanno vinto i campionati regionali qualificandosi per quelli nazionali

 

 


IcoBigA.pngFase regionale di volano. Qualificazione alla fase nazionale che si terrà a Cagliari dal 20 al 26 maggio

 

IcoBigA.pngfase regionale di pallavolo, giovedì 14 marzo, a Chatillon. L’Isit I. Manzetti, prima classificata, accede alla fase Nazionale. 

 

 

 

 

 

IcoBigA.pngMostra Laboratorio 2019

 

IcoBigA.pngIl 6 febbraio le classi 5 A IT e 5 B IT hanno visitato la mostra The art of  Banksy presso il MUDEC di Milano.

 

 

IcoBigA.pngI #futurigeometri di Aosta incontrano FIABA

 

 

 

 

IcoBigA.png31 gennaio 2019: Foire Saint Ours: Con lo 'Chalet Popon' una Millenaria a misura di bambino  qui

IcoBigA.png29 gennaio 2019: Inaugurazione chalet POPON 

IcoBigA.pngSILVESTRO MONTANARO AL MANZETTI 

L'aula magna gremita del Manzetti ha accolto, venerdì 25 gennaio, Silvestro Montanaro. Giornalista, autore di libri d'inchiesta e coautore di trasmissioni televisive come “Il Rosso e il Nero”, “Tempo reale” e “C'era una volta”, Montanaro ha firmato documentari che hanno girato il mondo e accompagnato numerose campagne di verità e di difesa dei diritti umani che hanno ricevuto prestigiosi riconoscimenti. 

Parte da una riflessione sulla professione del giornalista che, soprattutto quando lavora nel servizio pubblico, dovrebbe essere un uomo senza padroni, alla ricerca della verità - anche di quelle scomode - e con un unico editore, il lettore/telespettatore. “Oggi non è così semplice fare il giornalista in Italia– afferma - e le mie scomode inchieste ad un certo punto non sono più state gradite”.

Sulla cattedra, il suo ultimo romanzo - inchiesta “Con il cuore coperto di neve” - da lui “follemente autopubblicato” - Montanaro catalizza l'attenzione degli studenti partendo da un'esperienza vissuta in Cambogia per affrontare il delicato fenomeno del turismo sessuale. “Vorrei un ministro dell'Interno che dicesse a chiare lettere che noi italiani facciamo schifo! Perché anche gli Italiani sono tra i pedofili che si recano in vacanza nel sud est asiatico a cercare le donne migliori del mondo, quelle che dicono sempre sì. Che orrore! E che orrore che nessuno denunci, si preoccupi, pensi a come risolvere la cosa! La politica non se ne occupa, nessuno se ne occupa: questa indifferenza genera l'inferno. Ma noi non vogliamo vivere all'inferno e conto quindi su di voi, sulle vostre giovani coscienze, per porre fine all'orrore”.E aggiunge una nota polemica: “E, invece, di cosa si preoccupa chi ci governa? Di legalizzare la prostituzione perché – dicono - fare sesso fa bene. Rimango scandalizzato: lo chiedano a chi è costretto a vendere il proprio corpo se fare sesso fa bene...”. 

Una puntata di “C'era una volta” trasporta poi i ragazzi delle quarte e delle quinte del Manzetti in Africa, nella cultura e nell'arte africana, per portarli a riflettere sui pregiudizi razziali dell'uomo bianco che ha trattato e continua a trattare l'Africa come un continente da sfruttare, pagando le materie prime il meno possibile e scaricando in Africa tutto il peggio: armi e rifiuti. 

Nella riflessione finale, Montanaro riflette sulla necessità di non nascondere la testa sotto la sabbia ma di affrontare tutti insieme i veri problemi dell'Africa e le ragioni delle migrazioni. 

 

 

IcoBigA.pngPorte Aperte al Manzetti TGR del 19/1/2019 h. 19.30 dal minuto 11.00 qui

IcoBigA.pngProgetto Fami-Impact qui

IcoBigA.pngGIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI DI PALLACANESTRO.  PRIMI CLASSIFICATI FASE REGIONALE 

 

 

 

 

 

IcoBigA.pngAl Manzetti tutoraggio valido come alternanza scuola lavoro qui

 

IcoBigA.pngL'offerta didattica dell’Istituto Tecnico Manzetti

 

 

La storica Istituzione scolastica Manzetti di Aosta presenta tre percorsi fortemente formativi e professionalizzanti: Amministrazione Finanza Marketing (AFM), Costruzioni Ambiente Territorio (CAT), Informatica Telecomunicazioni (IT).

 Motivati dai risultati delle prove Invalsi di matematica - che hanno visto i Tecnici valdostani sopravanzare i Licei - e anche delle prove di italiano - che hanno comunque fatto registrare votazioni nettamente superiori alla media nazionale - i docenti del Manzetti presenteranno ai ragazzi la scuola nel suo insieme (i laboratori, gli stage, le attività di recupero e di tutoraggio…) con particolare riferimento alle competenze specifiche acquisibili in un Istituto tecnico, alle materie professionalizzanti e alla possibilità di certificazioni delle competenze linguistiche ed informatiche.

 

 

 

 

 

IcoBigA.pngLa classe 5B dell’indirizzo CAT dell’ISIT Manzetti di Aosta ha vinto il primo premio nell’ambito del concorso “Chalet Popòn”, indetto dall’Assessorato sanità, salute e politiche sociali – Struttura Famiglia e assistenza economica - articolo completo qui
 
IcoBigA.pngProgetto bowling a scuola  qui

 

 

IcoBigA.pngFase regionale corsa campestre  qui

 

IcoBigA.png

Elia Cantatore del Manzetti è il campione del mondo di dama inglese juniores qui

 

IcoBigA.pngIl Manzetti all'edileco RUN24 

 

 

IcoBigA.png

Ragazzi partecipanti alla fase Nazionale dei GASS di Orienteering CHIETI 18-21 settembre 2018

 

 

 

IcoBigA.pngCHRISTOPHER MEZZOMO ALLE OLIMPIADI DI INFORMATICA

 

E' Christopher Mezzomo della V B IT l'unico valdostano che ha partecipato alla fase nazionale delle XVIII Olimpiadi Italiane di Informatica promosse dal Miur.

Alla competizione scientifica rivolta agli studenti della scuola secondaria di Secondo grado che si è svolta a Campobasso dal 13 al 15 settembre sono stati ammessi 86 atleti provenienti da tutta Italia qualificati con un punteggio uguale o maggiore al valore medio della classifica nazionale nelle fasi, prima di Istituto e poi territoriali.

Grande soddisfazione per il corso di Informatica e Telecomunicazioni e per i professori dell'ISIT Manzetti di Aosta non solo per la partecipazione ma anche per il risultato ottenuto: Christopher infatti è stato il primo alunno proveniente da una scuola valdostana a conquistare la medaglia di bronzo (riservata ai classificati nella terza fascia di merito) piazzandosi 34 esimo nella gara vinta da Federico Stazi di Udine.

 

 

IcoBigA.pngL'ISIT alla inaugurazione dell'Anno Scolastico 2018/2019 all'Isola d'Elba 

 
Partendo dai verdi: Riccardo Bertelli 5bit, Raphael Fusinaz 4aafm; Davide Fary e Loris Povero 5b cat
 
Era presente anche Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica, insieme al Ministro dell'Istruzione Marco Bussetti 
 

 

 

 

 
 
ALTERNANZA SCUOLA LAVORO - articolo qui
 
Progetto Arduino in "Gallery Attività"

Gli studenti del Manzetti presentano le loro creazioni tecnologiche qui

Video premiazione Manzetti Impresa in Azione 2018 qui

 Esiti del Concorso regionale # autismo VDA qui

 Progetto Bowling a scuola qui

 GIORNATA DI ORIENTEERING - LA SQUADRA MASCHILE SI E' CLASSIFICATA PRIMA, A SETTEMBRE  PARTECIPERA' ALLA FASE NAZIONALE A L'AQUILA 

 

Attività realizzata dall'alunno Luca Chapellu (autore principale), in collaborazione con Roxana Matei e Lorenzo Faretra

Paris

Paris et Versailles

Notre-Dame